Francia, indice manifatturiero a mimimo da aprile 2009 - Pmi

lunedì 1 ottobre 2012 10:00
 

PARIGI, 1 ottobre (Reuters) - Il settore manifatturiero in Francia è peggiorato a settembre, calando al ritmo più veloce degli ultri tre anni e mezzo, mentre la crisi del debito della zona euro e l'aumento della disoccupazione trascinano ulteriormente l'economia verso la contrazione.

L'indice finale Pmi Markit/CDAF per il settore manifatturiero è sceso a 42,7 a settembre da 46,0 di agosto, toccando il minimo da aprile 2009.

È il settimo mese consecutivo che l'indice resta sotto la soglia di 50 punti, che separa la crescita dalla contrazione.

A settembre anche l'indice della produzione è sceso a 39,4 da 45,7, il calo più ampio da febbraio 2009.

L'indice per i nuovi ordini è sceso da 39,6 a 45,7, il calo maggiore da marzo 2003.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia