Cina, Pmi agosto rallenta a 52,2, minimo da 12 mesi - Hsbc

mercoledì 5 settembre 2012 08:36
 

PECHINO, 5 settembre (Reuters) - Il settore servizi in Cina ha rallentato la sua crescita in agosto, toccando un minimo da un anno, anche se le aziende stanno assumento più lavoratori a stipendi più alti, dice un sondaggio di Hsbc che segue la debole indagine sul comparto manifatturiero pubblicata all'inizio della settimana.

L'indice Pmi di Hsbc è sceso il mese scorso a 52,0 da 53,1 di luglio, pur rimandendo sopra la soglia di 50 punti che separa crescita da contrazione.

Anche il sottoindice sulle nuove attività è sceso a un minimo da agosto 2011, pesando sul dato complessivo.

L'indice sull'occupazione è salito a 52,7, massimo da novembre, mentre i prezzi input sono su un massimo da maggio.

Il settore servizi conta per circa il 43% del Pil della Cina.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia