Cina, manifattura in contrazione per decimo mese consecutivo-Pmi

lunedì 3 settembre 2012 08:18
 

PECHINO, 3 settembre (Reuters) - Settore manifatturiero in affanno in Cina nel mese di agosto, a causa del rallentamento degli ordini, con probabili ripercussioni sul tasso di crescita della seconda economia mondiale nel terzo trimestre.

L'indice Pmi Hsbc manifatturiero si è attestato, nella lettura finale di agosto, a 47,6 punti dai 49,3 in luglio, in contrazione per il decimo mese consecutivo, indicando un'attività del settore ai minimi dal marzo 2009.

Il dato di stamattina fa il paio con l'indice Pmi ufficiale, pubblicato sabato, sceso per la prima volta dal novembre 2011 sotto la soglia dei 50 punti che demarca il confine tra rilevazioni di espansione e di contrazione del settore: l'indice è scivolato a 49,2 da 50,1 di luglio, su attese per una lettura a quota 50,0.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia