Istat, retribuzioni contrattuali luglio invariate su mese, +1,5% su anno

giovedì 30 agosto 2012 10:02
 

ROMA, 30 agosto (Reuters) - Nel mese di luglio le
retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste invariate rispetto
a giugno mentre sono cresciute dell'1,5% su base annua.  
  Lo rende noto l'Istat, ricordando che nel mese di giugno le
retribuzioni erano cresciute dello 0,2% in termini congiunturali
e aumentate dell'1,5% su base annua.  
  Ecco i dati diffusi da Istat:  

RETRIBUZIONI ORARIE CONTRATTUALI   lug 12   giu 12   mag 12   
Variazione congiunturale (%)         inv      0,2      inv   
Variazione tendenziale (%)           1,5      1,5      1,4
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Istat, retribuzioni contrattuali luglio invariate su mese, +1,5% su anno | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,296.16
    +0.25%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,086.78
    +0.21%
  • Euronext 100
    932.81
    -0.34%