Francia,rallentamento attività imprese si attenua ad agosto-Pmi

giovedì 23 agosto 2012 09:47
 

PARIGI, 23 agosto (Reuters) - Nel mese di agosto la perdurante contrazione dell'attività delle imprese francesi si è attenuata, ma la flessione registrata nel settore manifatturiero transalpino sostiene la probabilità che per la seconda economia della zona euro il terzo trimestre risulti negativo.

E' quanto si evince dalle indagini sui direttori di acquisto condotte da Markit.

L'indice preliminare Markit/CDAF composito ad agosto è salito al livello più alto da 6 mesi a questa parte, portandosi a 48,9 da 47,9 in giugno ma restando comunque al di sotto la fatidica soglia 50 che separa la crescita dalla contrazione.

Marginale miglioramento nel comparto dei servizi, con l'indice relativo portatosi a 50,2 da 50,0 di luglio, il picco da sette mesi.

In miglioramento anche la situazione nel manifatturiero, sui cui però continuano ad concentrarsi le nubi più dense. L'indice del settore è salito a 46,3 da 43,4 in luglio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia