Germania, avanzo allo 0,6% del Pil in sem1 da deficit 1% in 2011

giovedì 23 agosto 2012 08:28
 

BERLINO, 23 agosto (Reuters) - La Germania ha registrato nel primo semestre un avanzo di bilancio pari allo 0,6% del Pil a fronte di un disavanzo dell'1% nell'intero 2011 e dello 0,6 nel primo semestre dell'anno scorso. Il pil tedesco è cresciuto dello 0,3% congiunturale e dello 0,5% tendenziale nel secondo trimestre. Lo indicano i dati rivisti pubblicati stamane dall'Ufficio federale di statistica, che confermano quanto rilevato in prima lettura, a metà agosto.

L'Ufficio di statistica ha inoltre comunicato lo spaccato del dato, con i consumi privati cresciuti dello 0,4% su trimestre e la spesa pubblica dello 0,2%. La spesa per beni capitali si è invece contratta del 2,3% su base trimestrale, mentre gli investimenti nel settore costruzioni hanno fatto segnare un -0,3%. Esportazioni e importazioni sono aumentate rispettivamente del 2,5% e del 2,1%,

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia