Germania, crisi euro pesa su prospettive economia - ministro

venerdì 10 agosto 2012 09:35
 

BERLINO, 10 agosto (Reuters) - L'economia tedesca dovrebbe essere cresciuta moderatamente nel secondo trimestre ma ha davanti "rischi significativi" legati alla crisi della zona euro.

Lo ha detto il ministro dell'Economia in una nota.

"Dopo una forte crescita nel primo trimestre, la spinta si è con evidenza indebolita per il rallentamento dello scenario internazionale", si legge nella nota, prima della pubblicazione del dato sul Pil del secondo trimestre il prossimo martedì.

"Soprattutto, la crisi del debito in alcuni Paesi della zona euro sta pesando sull'economia, portando incertezza e cautela tra le imprese".

"Le prospettive per l'economia tedesca sono perciò improntate alla cautela e portano rischi significativi", dice il ministro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia