Cina, Pmi Hsbc a 49,5, dati ufficiali a 50,1, numeri deludenti

mercoledì 1 agosto 2012 07:38
 

PECHINO, 1 agosto (Reuters) - Pechino ha oggi pubblicato le cifre relative al Pmi manifatturiero cinese di luglio a cura di Hsbc e quelle ufficiali.

Le prime sono salite a 49,3, al massimo da febbraio ma contro stime per 49,5, mentre le cifre ufficiali hanno leggermente deluso il mercato e si sono mantenute appena sopra la soglia dei 50 attestandosi quindi in espansione a 50,1 contro attese per 50,3, e al minimo degli otto mesi.

I dati hanno raffreddato le speranze che una più incisiva politica di supporto economico possa aiutare la seconda maggiore economia mondiale. I dati Hsbc mostrano per luglio la nona contrazione mensile consecutiva, sebbene anche un rialzo dal 48,2 di giugno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia