Zona euro, non ci sono soluzioni semplici alla crisi - Merkel

mercoledì 27 giugno 2012 13:15
 

BERLINO, 27 giugno (Reuters) - Il Cancelliere tedesco Angela Merkel ha ribadito che a suo avviso gli Eurobond sarebbero sbagliati dal punto di vista economico e controproducenti e che una condivisione del debito sarà possibile solo una volta che verranno messi in atto controlli sugli Stati nazionali.

"Il debito comune potrà esserci solo quando ci saranno in piedi controlli sufficienti" ha affermato, riconoscendo che i governi di Italia e Spagna hanno adottato importanti provvedimenti di riforma.

In un intervento al Parlamento, Merkel ha escluso la possibilità di risposte semplici alla crisi e ha espresso il proprio disaccordo con le proposte dell'Unione europea che definiscono necessaria l'emissione congiunta di debito da parte del blocco. Alla vigilia del summit Ue, il Cancelliere prevede che la discussione sarà controversa e che tutti gli occhi saranno puntati sulla Germania.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia