Borsa Milano completa inversione rotta con Ifo, virata banche

venerdì 20 aprile 2012 10:15
 

MILANO, 20 aprile (Reuters) - Piazza Affari approda in territorio positivo grazie alla spinta decisiva dell'Ifo, l'indice che fotografa la fiducia delle imprese tedesche, che ad aprile è stato migliore delle attese.

Intorno alle 10,05 l'indice FTSE Mib sale dello 0,21%, l'Allshare dello 0,18%. Volumi per 412 milioni di euro.

* Invertono la rotta i bancari che nelle prime battute avevano zavorrato l'indice. UNICREDIT sale dell'1,07%, INTESA dello 0,61%. Fanno meglio le popolari: POP MILANO e POP EMILIA salgono più del 2%, BANCO POPOLARE di quasi il 4%.

* Resta debole FINMECCANICA che cede il 2,65% ma con volumi trascurabili.

* Segno meno per tutta la galassia Ligresti e per UNIPOL . Ieri il Cda di Fonsai ha chiesto a Unipol un confronto per adeguamenti sui concambi e sulla struttura dell'operazione di fusione.

"Comunque il Cda ha valutato positivamente l'operazione dal punto di vista industriale anche se punta a concambi più favorevoli", spiega un trader.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia