Zona euro, Pmi manifattura marzo conferma frenata stima flash

lunedì 2 aprile 2012 10:05
 

LONDRA, 2 aprile (Reuters) - L'indagine sui direttori acquisto della manifattura della zona euro mostra a marzo una lettura finale di 47,7, identica alla stima flash e di un punto e tre decimi al di sotto dei livelli di febbraio.

E' ormai da agosto 2011 che l'indice si attesta al di sotto dei 50 punti, soglia chiave che distingue i valori della crescita da quelli della contrazione.

Lo dicono i dati a cura di Markit, che evidenziano una decelerazione del sottoindice relativo a nuovi ordini e produzione.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129854, Reuters messaging: alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

ZONA EURO, PMI MANIFATTURA FINALE MARZO 47,7 COME STIMA FLASH DA 49,0 FEBBRAIO

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Zona euro, Pmi manifattura marzo conferma frenata stima flash | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,325.55
    +0.24%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,389.24
    +0.23%
  • Euronext 100
    980.54
    +0.33%