Cina, inflazione scende a dicembre su minimi 15 mesi

giovedì 12 gennaio 2012 10:21
 

PECHINO, 12 gennaio (Reuters) - L'inflazione in Cina è scesa sui minimi da 15 mesi a dicembre, anche se i prezzi degli alimentari restano stabili.

L'indice dei prezzi al consumo è sceso al 4,1%, appena sopra le attese del mercato di 4,0%, dal 4,2% di novembre, marcando una tendenza già in atto da cinque mesi, e questo rinforza le attese di molti di un prossimo ulteriore allentamento della politica monetaria della banca centrale.

Il tasso dei prezzi alla produzione annuale si attesta all'1,7%, subito sotto le stime di 1,8%.

"La Cina è più preoccupata del rallentamento economico in questo momento e continuerà il ciclo di una politica accomodante", commenta Zhang Zhiwei, economista di Nomura a Hong Kong, secondo cui la Cina "taglierà i tassi probabilmente a marzo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia