Gran Bretagna, Pmi servizi dicembre sale a sorpresa a 54,0

giovedì 5 gennaio 2012 10:46
 

LONDRA, 5 gennaio (Reuters) - Il settore dei servizi in Gran Bretagna a dicembre ha registrato una crescita inaspettata, segnando il livello più alto da luglio scorso. E' quanto emerge dall'indagine fra i direttori degli acquisti condotto da Markit/Cips.

Nell'ultimo mese 2011 l'indice si è attestato a 54,0 da 52,1 a novembre, smentendo le previsioni che parlavano di un calo a 51,5.

Questo risultato, molto superiore alla quota 50 che separa la crescita dalla contrazione, attenua i timori che l'economia britannica sia già tornata in recessione.

"E' probabile che nel quarto trimestre 2011 i servizi si siano espansi dello 0,3-0,4%, meno rispetto al +0,7% del terzo trimestre. Questo dato tuttavia compensa i ribassi nella manifattura e la fiacca crescita nelle costruzioni, aiutando la Gran Bretagna a evitare di tornare in recessione, almeno per ora", ha detto Chris Williamson, economista di Markit.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129503, Reuters messaging: daniele.belleri.thomsonreuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia)

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gran Bretagna, Pmi servizi dicembre sale a sorpresa a 54,0 | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,684.41
    +4.77%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,830.97
    +4.44%
  • Euronext 100
    1,010.52
    +3.48%