Italia, deficit commercio extra Ue novembre cala a 1.198 mln - Istat

giovedì 22 dicembre 2011 11:24
 

ROMA, 22 dicembre (Reuters) - Istat comunica che nel mese di novembre il saldo commerciale con i Paesi extra Ue ha registrato un deficit di circa 1.198 milioni dal disavanzo di circa 2.062 milioni di novembre 2010.

Il deficit del comparto energetico (-5,5 miliardi di euro) è più ampio rispetto a un anno prima (-4,6 miliardi).

"La riduzione del deficit commerciale è quindi determinata dalla forte espansione dell'avanzo nell'interscambio di prodotti non energetici, che cresce da 2,6 (novembre 2010) a 4,4 miliardi (novembre 2011)", spiega l'Istat.

A livello tendenziale le esportazioni crescono nel mese di novembre dell'11,2%, le importazioni del 3,9%. Nel periodo gennaio-novembre 2011 la dinamica tendenziale delle importazioni e delle esportazioni si attesta su livelli pressochè identici (+15,2% e +15,1%).

Di seguito i dati forniti da Istat (in mln di euro):

BILANCIA EXTRA UE nov 11 ott 11 nov 10

Saldo -1.198 -860r -2.062

Import 15.465 15.236r 14.890   Continua...