Spagna, si contrae oltre attese settore servizi in ottobre - Pmi

venerdì 4 novembre 2011 10:09
 

MADRID, 4 novembre (Reuters) - Contrazione nettamente superiore alle attese per il settore servizi spagnolo in ottobre, mai così debole da oltre due anni, un'altra prova del possibile passaggio in negativo della crescita del paese nel quarto trimestre.

È quanto emerge dall'indagine Markit sui direttori d'acquisto, il cui indice Pmi relativo al settore servizi è sceso a quota 41,8 punti in ottobre - decisamente sotto i 44 punti delle stime - da 44,8 di settembre.

Si tratta della quarta rilevazione consecutiva sotto la soglia dei 50 punti - linea di demarcazione tra contrazione ed espansione - e il peggior dato dal luglio 2009.

"Ogni ottimismo che c'è stato nella prima parte dell'anno sulla possibilità che la Spagna si avvicinasse ad una ripresa si è dissipato, e sembra che tempi ancora più difficili ci attendano" commenta l'economista di Markit Andrew Harker.

L'indice relativo ai nuovi ordini nel settore servizi è sceso a 40,2 punti dai 44,8 di settembre, livello più basso dal maggio del 2009.

L'indice Pmi manifatturiero, diffuso l'altro ieri, ha invece certificato la contrazione del comparto per il sesto mese consecutivo .

In settimana la banca centrale spagnola ha diffuso previsioni di una stagnazione dell'economia nel terzo trimestre, dopo la debole crescita del secondo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Spagna, si contrae oltre attese settore servizi in ottobre - Pmi | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,953.44
    +0.17%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,990.45
    +0.22%
  • Euronext 100
    964.21
    +0.00%