Bce, possibile taglio in marzo - Liikanen

venerdì 6 febbraio 2009 08:16
 

HELSINKI, 6 febbraio (Reuters) - Il membro del consiglio governativo della Bce Erkki Liikanen ha detto oggi che la Bce potrebbe tagliare i tassi in occasione del prossimo meeting.

"Come i mercati hanno correttamente interpretato, un taglio al prossimo meeting è possibile" ha detto Liikanen, governatore della Banca di Finlandia, alla televisione finlandese MTV3.

"Il messaggio è che in relaziona alla stabilità dei prezzi, il nostro rischio è in equilibrio"

La Banca centrale europea ha confermato ieri i tassi di riferimento al 2% oggi segnalando la possibilità di un allentamento in marzo ma escludendo per il momento di portare i tassi a zero. Il presidente della Bce Jean-Claude Trichet non ha escluso che il costo del denaro venga ridotto nella riunione di marzo, quando saranno disponibili nuove stime sulla situazione economica.