Treasuries, balzo a Londra su timori, 2 anni rende meno di 1,5%

lunedì 6 ottobre 2008 13:04
 

LONDRA, 6 ottobre (Reuters) - I prezzi dei Treasury Usa balzano negli scambi europei, con i rendimenti del due anni in discesa sotto l'1,5%.

Gli investitori preferiscono acquisti relativamente sicuri come i titoli di Stato mentre si allarga la crisi finanziaria che miete nuove vittime in Europa: la tedesca Hypo Real Estate HRXG.DE è l'ultima di una serie di banche europee che hanno avuto bisogno di un salvataggio.

Intanto altri governi del Vecchio continente seguono l'esempio della Germania estendendo le garanzie ai risparmiatori sui depositi bancari in un convulso tentativo di placare i timori degli investitori per la peggiore crisi finanziaria degli ultimi 80 anni.

Ad alimentare il nervosismo anche il mancato accordo dei leader delle quattro maggiori economie europee su un piano globale per fronteggiare eventuali futuri shock bancari.

"Nel weekend gli sviluppi europei hanno intensificato i timori sul settore finanziario e in particolare sul sistema bancario in Europa, quindi il contesto è molto positivo per i bond", commenta Nick Stamenkovic, bond Strategist di RIA Capital Markets.

Intorno alle 12,45 il titolo a due anni US2YT=RR sale di 6/32 rendendo l'1,486%, mentre il decennale US10YT=RR avanza di 22/32 rendendo il 3,514%.