Usa,indice Ism servizi si contrae sotto attese a 40,6 a dicembre

martedì 6 gennaio 2009 16:29
 

NEW YORK, 6 gennaio (Reuters) - L'indice Ism non manifatturiero degli Stati Uniti risale per la prima volta da agosto, assestandosi a dicembre sopra le attese a 40,6, contro il 37,3 di novembre.

Il consensus degli analisti aveva previsto una lettura di 37, ben al di sotto della soglia di 50 che separa espansione da contrazione.

Lo ha reso noto oggi l'Institute for Supply Management.

Tra le componenti, il sottoindice relativo all'attività risale a 39,6 a dicembre, contro il 33 di novembre e il consensus di 34, mentre quello sull'occupazione sale a 34,7 dal 31,3 di novembre. In risalita anche l'indice sui nuovi ordini, aumentati a 39,9 a dicembre contro il 35,4 di novembre.

Il settore dei servizi Usa rappresenta l'80% dell'attività economica americana e include banche, compagnie aeree, hotel e ristoranti.