12 settembre 2017 / 09:18 / tra 11 giorni

Pil verrà confermato in terzo trimestre, ma serve lotta evasione -Delrio

ROMA, 12 settembre (Reuters) - L‘andamento positivo del Pil, superiore alle iniziali previsioni “prudenti” del governo, verrà confermato anche nel terzo trimestre, ma la lotta all‘evasione fiscale consentirebbe di migliorare ancora i dati.

Lo ha detto oggi il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio.

“Crediamo che i dati del Pil vengano confermati anche nel terzo trimestre”, ha detto Delrio durante una conferenza stampa sul turismo con il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini.

Il prodotto interno lordo è cresciuto nel secondo trimestre dello 0,4%, e su base annua dell‘1,5%, secondo Istat. Il governo aveva stimato ufficialmente la crescita per tutto il 2017 a 1,1%, ma il ministero dell‘Economia si appresta ad aggiornare il dato al rialzo.

“Le previsioni prudenti sono state migliorate dai dati reali, e ci aspettiamo una conferma per il prossimo trimestre”, ha detto ancora Delrio senza indicare cifre.

“Si dice che l‘Italia cresce ma meno di altri paesi. È vero, ma speriamo che la lotta all‘evasione fiscale dia frutti. Se il nostro sommerso fosse pari a quello di altri paesi, faremmo meglio anche sul Pil”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below