Gb, Pmi servizi settembre cresce più di attese

mercoledì 5 ottobre 2016 11:02
 

LONDRA, 5 ottobre (Reuters) - Il settore servizi della Gran Bretagna è cresciuto più delle attese a settembre, aggiungendo dubbi sulla ncessità di un nuovo taglio dei tassi di interesse da parte della Banca d'Inghilterra il mese prossimo per attutire l'impatto della Brexit.

Il Pmi di Markit/CIPS per il settore servizi ha rallentato leggermente a 52,6 a settembre da 52,9 di agosto, che ha rappresentato il rialzo più grosso in un mese nella storia ventennale del dato.

La lettura resta ampiamente sopra la mediana attesa in un sondaggio Reuters di 52,0.

"Le solide letture del Pmi per settembre solleveranno dubbi sulla necessità di ulteriori stimoli da parte della Banca d'Inghilterra nei prossimi mesi", spiega Chris Williamson, capo economista di IHS Markit.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia