Italia, indice disagio sociale scende a marzo - Confcommercio

venerdì 6 maggio 2016 10:35
 

ROMA, 6 maggio (Reuters) - In Italia nel mese di marzo l'indice di disagio sociale è sceso rispetto a febbraio tornando al livello di fine 2011, rende noto oggi Confcommercio.

Il Misery Index Confcommercio (Mic) "si è attestato su un valore stimato di 18,3 punti, in discesa di sei decimi di punto rispetto a febbraio", si legge in una nota.

"Il deciso ridimensionamento, che riporta il Mic sui valori di fine 2011, è imputabile sia alla frenata rilevata per i prezzi dei beni ad alta frequenza d'acquisto, sia alla riduzione della disoccupazione".

Confcommercio sottolinea comunque che il dato "si inserisce in un contesto congiunturale ancora caratterizzato da andamenti altalenanti che rendono discontinuo il recupero dei livelli occupazionali".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia