Giappone, a marzo calo Cpi più rapido da 3 anni, bene produzione industriale

giovedì 28 aprile 2016 09:23
 

TOKYO, 28 aprile (Reuters) - Nella lunga serie di dati macroeconomici giapponesi, la statistica sui prezzi al consumo ha mostrato a marzo una contrazione al ritmo più rapido in tre anni mentre la produzione industriale ha accelerato più del previsto.

Nel dettaglio, l'indice 'core' dei prezzi al consumo ha mostrato il mese scorso una flessione dello 0,3% rispetto all'anno precedente, oltre le attese per un calo dello 0,2% annuo. Si tratta della contrazione più rapida da aprile 2013.

L'indice dei prezzi dell'area Tokyo di aprile, che anticipa la dinamica nazionale, ha segnato una flessione annua di 0,3% (-0,3% le attese).

Segnali positivi giungono invece dalla dinamica della produzione industriale che a marzo ha visto un incremento di 3,6% rispetto al mese precedente, rispetto al 2,9% stimato dagli economisti.

Le vendite al dettaglio hanno registrato il mese scorso un calo dell'1,1% su anno, una contrazione inferiore alle attese degli economisti che convergevano per -1,5%. A febbraio il dato ha visto un +0,4%.

In lieve calo il tasso di disoccupazione, che scende a 3,2% da 3,3% di febbraio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia