Giappone, ordini macchinari giù meno di attese a febbraio, incognita yen forte

lunedì 11 aprile 2016 08:45
 

TOKYO, 11 aprile (Reuters) - A febbraio gli ordini ai macchinari in Giappone sono scesi meno delle attese, in quello che appare un segnale di stabilizzazione della spesa per investimenti; ma il recente apprezzamento dello yen, che potrebbe intaccare i profitti delle aziende, allunga un'ombra sull'outlook.

Secondo i dati dell'ufficio di gabinetto, gli ordini ai macchinari core, indicatore estremamente volatile ma considerato un buon anticipatore della propensione agli investimenti delle aziende nei successivi 6-9 mesi, sono scesi di 9,2% su mese a febbraio, dopo l'incremento del 15% registrato a gennaio.

La mediana delle attese degli analisti convergeva su una flessione di 12,4%. A perimetro annuo il dato ha visto a febbraio un calo dello 0,7% dopo il balzo di 8,4% di gennaio. La mediana delle stime prospettava una caduta di 2,7%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia