Usa, Pil trim2 rivisto al rialzo in seconda lettura a +3,7%

giovedì 27 agosto 2015 14:43
 

WASHINGTON, 27 agosto (Reuters) - L'economia Usa è cresciuta ad un ritmo più veloce di quanto inizialmente pensato nel secondo trimestre, grazie ad una solida domanda interna.

La seconda lettura del Pil vede infatti una crescita del 3,7% su anno rispetto alla stima flash del 2,3%, secondo quanto riferito dal ministero del Commercio.

Il dato, che arriva sull'onda del selloff dei mercati dei giorni scorsi, dovrebbe rassicurare sia gli investitori che i cauti funzionari Fed sul fatto che gli Stati Uniti siano in forma per resistere alle eventuali tempeste nell'economia mondiale.

Gli economisti sentiti da Reuters convergevano su +3,2%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia