Italia, Pil 2015 visto a 0,7%, 1,2% in 2016, 1,3% 2017 - Istat

giovedì 7 maggio 2015 10:15
 

ROMA, 7 maggio (Reuters) - L'Istat prevede che il Pil italiano nel 2015 crescerà dello 0,7%, in linea con la stima del governo, in miglioramento rispetto allo 0,5% fornito dall'istituto lo scorso novembre.

Nel 2016 il Pil crescerebbe dell'1,2%, e dell'1,3% nel 2017, come si legge nel report "Prospettive per l'economia italiana 2015-2017" diffuso oggi.

Sul fronte del lavoro, Istat vede il tasso di disoccupazione quest'anno in lieve calo al 12,5%; il tasso dovrebbe scendere ancora l'anno prossimo, portandosi al 12%, raggiungendo poi l'11,4% nel 2017.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia