Politica tassi divergente aumenta rischio volatilità finanziaria - bozza G20

venerdì 17 aprile 2015 14:07
 

WASHINGTON, 17 aprile (Reuters) - Il Gruppo delle prime Venti economie sviluppate si appresta a lanciare un monito sul maggior rischio di volatilità del mercato finanziario legato al percorso di politica monetaria divergente intrapreso dalle banche centrali delle prime economie globali.

"In uno scenario di dinamica dei tassi divergente e aumento della volatilità sul mercato finanziario le misure di politica economica vanno attentamente calibrate e annunciate con chiarezze con il debito anticipo in modo da minimizzarne le ricadute negative" si legge una bozza del comunicato dei ministri delle Finanze e dei banchieri centrali G20.

"Continueremo a fare monitoraggio sulla volatilità del mercato finanziario prendendo i provvedimenti necessari" scrive nel versione preliminare del documento.

Il tono e i contenuti sono molto simili a quelli degli ultimi comunicati G20, che fanno riferimento alla prospettiva di una stretta sui tassi Usa mentre le banche centrali di zona euro e Giappone intensificano le misure espansive.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia