PUNTO 1-Italia, calo inatteso produzione gennaio, trend resta positivo

martedì 10 marzo 2015 12:38
 

(Riscrive con commenti e dettagli)

* Produzione gennaio peggio attese -0,7% su mese, -2,2% su anno

* Beni strumentali -1,8% su mese, beni consumo +0,1%

* Produzione zona euro stimata a +0,2% in gennaio

di Giulio Piovaccari

MILANO/ROMA, 10 marzo (Reuters) - La produzione industriale italiana cala in maniera pesante e inattesa in gennaio, ma gli economisti invitano a non drammatizzare un dato che, pur segnando un inizio d'anno poco entusiasmante, non mette in discussione le prospettive di rafforzamento dell'economia.

"Non lo interpreterei come l'avvio di una tendenza negativa; magari si andranno a limare i livelli, non la direzione, che resta quella di una salita della produzione nei prossimi mesi" afferma l'economista di Ing Paolo Pizzoli.

L'economista di Unicredit Marco Valli conferma che "non c'è motivo di preoccupazione", in quanto il dato probabilmente riflette una "correzione tecnica" dopo due incrementi consecutivi. "Il trend della produzione industriale rimane verso l'alto sia in Italia sia nel resto della zona euro".

  Continua...