Germania, dati laender mostrano ritorno a inflazione in febbraio

venerdì 27 febbraio 2015 11:00
 

27 febbraio (Reuters) - Le indicazioni giunte stamattina da alcuni stati tedeschi mostrano un ritorno all'inflazione a febbraio, dopo che il mese scorso i prezzi al consumo della Germania erano passati in negativo per la prima volta da ottobre 2009.

Nel land della Sassonia l'indice dei prezzi al consumo segna a febbraio un +0,9% su mese e un +0,3% su anno, stesse variazioni registrate in Baviera, l'Assia vede un +1,0% congiunturale e un +0,1% tendenziale mentre in Nord Reno Westfalia si registra un +0,8% a livello mensile e un dato annuo invariato.

L'inflazione preliminare del paese è in agenda alle 14,00. Le attese puntavano su 0,7% su mese e -0,2% su anno per il dato nazionale, 0,7% su mese e -0,4% su anno per quello armonizzato.

A gennaio la lettura finale dei prezzi al consumo si era attestata a -1,1% su mese e -0,4% su anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Germania, dati laender mostrano ritorno a inflazione in febbraio | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%