Cina, settore servizi in rafforzamento ad agosto

mercoledì 3 settembre 2014 08:23
 

PECHINO, 3 settembre (Reuters) - Buoni segnali dal settore servizi cinese, che in agosto si rafforza controbilanciando le indicazioni di debolezza giunte dal manifatturiero e consentendo al governo di confermare la propria politica di "interventi mirati" per sostenere la crescita.

L'indice Pmi non manifatturiero si è portato a 54,4 punti dai 54,2 di luglio (minimo da sei mesi), mentre quello sui servizi pubblicato da Hsbc è risalito ai massimi da 17 mesi in agosto: a quota 54,1 da 50,0 del mese precedente, il livello più basso da nove anni a questa parte.

Una lettura sopra 50 indica espansione dell'attività economica mentre una inferiore segnala contrazione.

Le borse cinesi hanno reagito positivamente alle letture dei Pmi con l'indice Shanghai Composite e Hang Seng in rialzo dell'1% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia