Italia, prosegue espansione settore manifatturiero a marzo - Pmi

martedì 1 aprile 2014 09:45
 

MILANO, 1 aprile (Reuters) - Nono mese consecutivo di espansione a marzo per il comparto manifatturiero italiano, segnale coerente con altri indicatori che sembrano suggerire per il primo trimestre un proseguimento della timida ripresa economica avviata a fine 2013.

A cura di Markit e Adaci, l'indagine congiunturale Pmi sul morale dei direttori acquisto di categoria si attesta a 52,4 da 52,3 di febbraio, tre decimi oltre il consensus raccolto da Reuters che ipotizzava un valore di 52,1.

Tra le singole voci che compongono l'indice generale, la voce relativa ai nuovi ordini rallenta a 52,8 da 53,3 di febbraio e un'analoga battuta d'arresta evidenzia la componente occupazione.

Relative al quarto trimestre 2013, le ultime statistiche Istat sul Pil mostrano un'espansione congiunturale di 0,1% - la prima da metà 2011 - al traino della voce esportazioni, mentre resta al palo la domanda interna.

L'indagine congiunturale Istat sul morale delle imprese di marzo ha intanto lievemento deluso le aspettative dei mercati finanziari attestandosi però al massimo da giugno 2011.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia