Italia, Moody's migliora outlook su rating a 'stabile', conferma Baa2

venerdì 14 febbraio 2014 23:03
 

MILANO, 14 febbraio (Reuters) - Moody's ha alzato l'outlook sul rating sovrano di lungo termine dell'Italia a 'stabile' da 'negativo'.

Lo ha comunicato l'agenzia in una nota, confermando la valutazione a Baa2, due gradini sopra la soglia 'junk'.

Il rating di breve termine è stato a sua volta confermato a P-2.

Oggi era la data prevista dal calendario 2014 per il primo pronunciamento dell'anno di Moody's sull'Italia.

Quello di oggi è il primo segnale di stabilizzazione del rating italiano dal giugno del 2011, quando fu messa sotto osservazione per un possibile taglio l'allora valutazione Aa2, poi progressivamente tagliata a partire dall'ottobre dello stesso anno fino a raggiungere l'attuale livello Baa2 nel luglio 2012, con un peggioramento complessivo di 6 gradini.

Per quel che riguarda le altri principali agenzie, S&P ha attualmente un rating BBB sull'Italia, con outlook negativo, mentre Fitch ha BBB+, sempre con outlook negativo.

La Spagna ha già visto il proprio outlook migliorato a stabile da parte di tutte tre le principali agenzie di rating tra novembre e dicembre dell'anno scorso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia