PUNTO 2-Italia, Pil ancora in calo in trim3, verso trim4 positivo

giovedì 14 novembre 2013 15:59
 

(Aggiunge commenti Saccomanni)

* Pil Italia trim3 -0,1% t/t, -1,9% a/a

* Variazione acquisita su 2013 -1,9%

* Pil trim4 visto in lieve rialzo, 2013 tra -1,7% a -1,8%

* Pil zona euro trim3 +0,1% t/t, -0,4% a/a

di Giulio Piovaccari

MILANO/ROMA, 14 novembre (Reuters) - Ancora in contrazione, anche se di poco, l'economia italiana nel terzo trimestre: ma la lenta ripresa prosegue e autorizza economisti, politica e lavoratori a sperare in un Pil finalmente in positivo nell'ultima frazione del 2013, dopo una lunghissima recessione, durata nove trimestri.

Secondo i dati preliminari diffusi stamane dall'Istat, il Pil corretto per gli effetti del calendario è sceso dello 0,1% congiunturale nel terzo trimestre del 2013, dopo il -0,3% del secondo. Il dato è in linea con le attese degli economisti, elaborate in un sondaggio Reuters.

"L'Italia è in coda alla ripresa e si sapeva, abbiamo avuto un dato ancora leggermente negativo ma questo non stupisce" afferma l'economista di Bank of America Raffaella Tenconi.   Continua...