Zona euro, Pmi composito ottobre 51,9 da 51,5 stima flash, 52,2 settembre

mercoledì 6 novembre 2013 10:14
 

LONDRA, 6 novembre (Reuters) - Il ritmo di crescita dell'attività economica del settore privato nella zona euro è leggermente rallentato il mese scorso, secondo la lettura finale dell'indice Pmi, ma meno di quanto emerso dalla stima flash.

Dal sondaggio Pmi condotto da Markit emerge un indice composito finale di 51,9, sopra la stima flash di 51,5 ma in leggero rallentamento rispetto alla lettura di settembre di 52,2. Il sottoindice relativo all'occupazione mostra ancora contrazione con una lettura a 49,0, sebbene meno accentuata rispetto al 48,8 della stima flash e dopo un valore di settembre di 49,7.

L'indice relativo ai servizi è a 51,6, sopra la stima flash di 50,9 ma in reallentamento dal 52,2 di settembre, con un sottoindice relativo ai prezzi output a 48,5 dalla stima flash di 48,6 e dopo il 48,3 di settembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia