Cina, Pmi servizi Hsbc ottobre sale a 52,6, nuovi affari a massimi 7 mesi

martedì 5 novembre 2013 08:23
 

PECHINO, 5 novembre (Reuters) - Comparto dei servizi in crescita in Cina a ottobre anche secondo l'indice Pmi a cura di Hsbc/Markit, un ulteriore segnale di stabilizzazione dell'economia nel periodo che precede una riunione del partito per le riforme.

Dopo il Pmi servizi ufficiale relartivo a ottobre pubblicato ieri e risultato in rialzo a 56,3 da 55,4, oggi l'indagine Hsbc/Markit ha registrato in ottobre un'accelerazione del processo di espansione a 52,6 dal precedente 52,4, con i nuovi affari montati al massimo dei 7 mesi. In miglioramento anche le prospettive di business per i prossimi dodici mesi rispetto al mese precedente, nonostante si resti sotto il trend. In recupero anche i livelli dell'occupazione.

Il premier cinese Li Keqiang ha detto oggi che il paese deve sostenere la crescita economica del 7,2% per garantire uno stabile mercato del lavoro.

Le due indagini - quella ufficiale più rivolta alle imprese di dimensioni maggiori e a controllo pubblico, quella di Hsbc più focalizzata su aziende medio-piccole e private - hanno presentato rilevazioni in contraddizione solo a livello dei nuovi ordini. Quella a cura di Hsbc mostra infatti un incremento, ai massimi da marzo, mentre quella ufficiale registra una contrazione rispetto al mese precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cina, Pmi servizi Hsbc ottobre sale a 52,6, nuovi affari a massimi 7 mesi | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,567.95
    +1.24%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,369.27
    +1.12%
  • Euronext 100
    929.88
    -0.03%