Grecia potrebbe registrare calo Pil inferiore a 4% in 2013-fonte

lunedì 9 settembre 2013 19:25
 

ATENE, 9 settembre (Reuters) - Il governo greco ha indicazioni che portano a ritenere che l'economia possa registrare una contrazione inferiore al 4% quest'anno, meglio delle previsioni, grazie al buon andamento della stagione turistica.

E' quanto ha spiegato un funzionario, che ha voluto restare anonimo.

L'Unione europea e l'Fmi prevedono che il Pil si contragga del 4,2% nel 2013, mentre la Banca di Grecia stima un calo del 4,6%. Lo scorso anno l'economia ha registrato una contrazione del 6,4%.

"Abbiamo indicazioni che la recessione quest'anno potrebbe essere sotto il 4%", spiega il funzionario.

Nel fine settimana il primo ministro Antonis Samaras aveva anticipato che la recessione sarebbe stata minore delle previsioni, senza però specificare quanto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia