Cina, da inflazione agosto altro segnale stabilizzazione economia

lunedì 9 settembre 2013 08:26
 

PECHINO, 9 settembre (Reuters) - Nuovi segnali di stabilizzazione dall'economia cinese, che sembra aver interrotto il recente rallentamento e appare impostata a una possibile ripresa di slancio.

A offrire supporto a tale previsione, l'andamento dei prezzi al consumo e alla produzione.

Questi ultimi hanno rallentato ulteriormente il ritmo della flessione che prosegue ininterrotta da 18 mesi, registrando un declino tendenziale dell'1,6% dal -2,3% di luglio e contro attese per -1,8%. E a livello congiunturale si è vista una timida accelerazione dello 0,1%.

Per quanto riguarda i prezzi al consumo, si è evidenziata una crescita del 2,6% su anno, come da attese, e dello 0,5% su mese, contro stime per +0,4%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia