Usa, occupati non agricoli migliorano oltre attese in giugno

venerdì 5 luglio 2013 14:58
 

WASHINGTON, 5 luglio (Reuters) - L'economia Usa in giugno ha creato più occupazione rispetto alle attese, secondo i dati del Dipartimento del Lavoro, alimentando l'ipotesi di un ridimensionamento, più tardi quest'anno, del programma di stimoli monetari della Fed.

Lo scorso mese sono stati registrati 195.000 nuovi occupati non agricoli, mentre il tasso di disoccupazione è fermo al 7,6% per i nuovi ingressi nella forza lavoro.

Il governo ha rivisto il dato di aprile e maggio, rilevando 70.000 nuovi occupati più di quelli inizialmente annunciati.

Gli economisti interpellati da Reuters prevedevano un incremento a giugno di 165.000 unità e un lieve calo del tasso di disoccupazione al 7,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia