Grecia annuncia progressi in colloqui con Ue e Fmi su salvataggio

giovedì 4 luglio 2013 15:59
 

ATENE, 4 luglio (Reuters) - La Grecia ha compiuto progressi su tutti i fronti nelle negoziazioni con i propri finanziatori.

Lo ha detto il ministro delle Finanze greco, in vista della riunione dell'Eurogruppo di lunedì, che dovrà decidere se sbloccare ulteriori aiuti per 8,1 miliardi di euro.

I colloqui tra Atene e i suoi finanziatori, Ue e Fmi, si sono arenati sui piani di riforma del settore pubblico, dopo che i funzionari greci hanno detto che non riusciranno a raggiungere gli obiettivi entro il termine del fine settimana.

Il ministro delle Finanze Stournaras ha detto che le trattative continueranno fino a domenica.

Il ministro per le riforme amministrative Kyriakos Mitsotakis, incaricato di riformare il settore pubblico, ha detto ai cronisti che i negoziati sono 'duri' e che continueranno domani.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia