Spagna, Pmi servizi migliora a giugno a 47,8, massimo da due anni

mercoledì 3 luglio 2013 09:49
 

MADRID, 3 luglio (Reuters) - Il settore servizi in Spagna si è contratto ancora nel mese di giugno, ma ha fatto meglio di quanto accaduto negli ultimi due anni, alimentando le speranze che il paese possa aver superato la fase più acuta della lunga recessione che sta attraversando.

L'indice Markit sul Pmi servizi è salito a 47,8 da 47,3 a maggio. Anche se si tratta del ventiquattresimo mese consecutivo sotto la soglia di 50, che separa contrazione da crescita, è la lettura più alta da giugno 2011.

"L'ultimo PMI sul settore servizi in Spagna rafforza l'impressione che la durezza dell'attuale recessione si stia attenuando. Visto poi il dato simile sul Pmi manifatturiero, ci possiamo aspettare un rallentamento della contrazione del Pil nel secondo trimestre rispetto al -0,5% registrato nel primo", dice l'economista di Markit Andrew Harker che comunque sottolinea come non si possa ancora dire vicina la fine della recessione e il ritorno a una crescita sostenibile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia