20 giugno 2013 / 10:24 / tra 4 anni

Spagna potrebbe tornare a crescita in terzo trimestre - banca centrale

MADRID, 20 giugno (Reuters) - Per la Spagna si può considerare ormai alle spalle la fase più acuta della crisi finanziaria e l‘economia potrebbe tornare a espandersi nel terzo trimestre di quest‘anno.

Lo dice il governatore della banca centrale Luis Maria Linde.

“I primi mesi del 2013 sembrano confermare che il peggio della recessione sia passato. Verso la fine dell‘anno, forse già nel terzo trimestre, potremmo vedere tassi di crescita positivi” spiega alla commissione economica del parlamento.

Le difficili condizioni sul mercato del credito non si risolveranno invece prima del completo risanamento del settore bancario.

Sempre a parere del banchiere centrale, Madrid è sulla buona strada per tornare a crescita e occupazione a patto intenda mantenere l‘attuale impegno nel campo delle riforme.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below