Francia, rallentamento economia giugno inferiore ad attese - Pmi

giovedì 20 giugno 2013 09:14
 

PARIGI, 20 giugno (Reuters) - L'attività economica in Francia a giugno si contrae, ma a un ritmo inferiore alle previsioni, offrendo un ulteriore segnale di stabilizzazione della seconda economia europea.

E' quanto emerge dal sondaggio Markit tra i direttori acquisti Secondo la stima flash di giugno.

L'indice composito - che copre le attività nei settori servizi e manifattura - sale a 46,8, massimo da dieci mesi, da 44,6 di maggio dato finale, al di sotto comunque del livello 50 punti che divide l'espansione dalla contrazione.

Il settore della manifattura sale a un massimo da 16 mesi a 48,3 da 46,4 di maggio dato finale, battendo anche le previsioni degli analisti a 47,0.

Il più ampio settore dei servizi, che rappresenta oltre la metà delle attività economiche francesi, vede l'indice sui massimi da 10 mesi a 46,5 da 44,3 di maggio, al di sopra delle attese a 44,8.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia