Ilva, Squinzi: con commissariamento situazione può solo migliorare

giovedì 6 giugno 2013 12:33
 

BRUXELLES, 6 giugno (Reuters) - Con il commissariamento la situazione dell'Ilva può solo migliorare. Lo ha dichiarato oggi il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi.

"La situazione può solo migliorare" per gli acquirenti dell'acciaio dell'Ilva, ha detto il presidente di Confindustria a margine di un convegno a Bruxelles, rispondendo a una domanda sul commissariamento dell'azienda siderurgica.

"Il problema più grosso è stato quando la magistratura ha sequestrato prodotti finiti sulla banchina del porto di Taranto. So di aziende italiane, grandi consumatori, che hanno dovuto considerare fonti di approvvigionamento alternative. Speriamo che adesso con la nuova situazione questo si sblocchi e che la produzione continui", ha spiegato Squinzi.

Martedì il governo, con un decreto, ha commissariato l'azienda siderurgica accusata di disastro ambientale a Taranto, togliendo alla famiglia Riva per un periodo compreso tra uno e tre anni la gestione, affidata a Enrico Bondi.

Ieri Squinzi, parlando della vicenda, aveva segnalato l'esigenza di "garantire il principio di proprietà".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia