Ilva, Squinzi: garantire principio proprietà

mercoledì 5 giugno 2013 11:47
 

ROMA, 5 giugno (Reuters) - Nell'ambito della vicenda Ilva bisogna garantire il principio di proprietà. Lo ha sottolineato oggi il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi.

"Bisogna garantire il principio di proprietà, che non venga messo in discussione", ha detto Squinzi a margine della presentazione di un rapporto del Centro studi Confidustria.

Ieri il governo con un decreto ha commissariato l'azienda siderurgica accusata di disastro ambientale a Taranto, togliendo alla famiglia Riva per un periodo da uno a tre anni la gestione, affidata a Enrico Bondi.

A proposito del provvedimento di commissariamento, Squinzi ha commentato: "Lo stiamo valutando. Mi auguro che le cose siano state fatte in modo corretto. Il ministro (dello Sviluppo economico Flavio Zanonato) ci sta dando ampie rassicurazioni".

(Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia