Germania, Pmi maggio composito a 50,2 da 49,2 aprile

mercoledì 5 giugno 2013 10:17
 

BERLINO, 5 giugno (Reuters) - L'attività economica in Germania in maggio ha ripreso a crescere anche se le imprese hanno ridotto i posti di lavoro a causa del calo dei nuovi contratti.

E' quanto emerge dalla lettura finale di maggio del sondaggio Markit tra i direttori di acquisto.

L'indice Pmi composito - che raccoglie settore manifatturiero e dei servizi - è risalito sopra la soglia di 50, a 50,2, in maggio, dopo che era scesa a 49,2 in aprile, superando anche la stima flash di 49,9. Il settore dei servizi è invece ancora in contrazione a 49,7 sebbene un poco più alto di aprile di 49,6, ma sotto la stima flash di 49,8. All'interno di questo indice, quello relativo alle aspettative dei fornitori è a 53,2, sopra la stima flash di 52,4, ma in calo dal 57,3 di aprile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia