PUNTO 1-Italia, propensione risparmio 2012 a 8,2%, dato più basso da 1990 -Istat

martedì 9 aprile 2013 12:09
 

(Aggiunge dettagli, cambia titolo)

ROMA, 9 aprile (Reuters) - Nel 2012 la propensione al risparmio delle famiglie italiane è stata pari all'8,2%, con una diminuzione di 0,5 punti percentuali rispetto all'anno precedente.

Lo rende noto Istat, sottolineando che si tratta del dato più basso dal 1990, inizio della serie storica.

Nel quarto trimestre del 2012, al netto della stagionalità, la propensione al risparmio è pari all'8,3%, con una diminuzione di 0,2 punti percentuali rispetto al trimestre precedente e di 0,9 punti rispetto al corrispondente trimestre del 2011.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia