Zona euro, tasso disoccupazione febbraio stabile a 12,0%

martedì 2 aprile 2013 11:12
 

BRUXELLES, 2 aprile (Reuters) - Il tasso di disoccupazione nell'area euro è rimasto stabile al 12,0% nel mese di febbraio, il che potrebbe aggiungere pressione per una riduzione dei tassi da parte della Banca centrale europea.

Il dato di febbraio - reso noto dall'ufficio statistico della Unione europea, Eurostat - è risultato in linea con le aspettative degli economisti interpellati da Reuters, ed è rimasto invariato rispetto al dato di gennaio, che Eurostat ha rivisto al rialzo a 12,0% dal precedente 11.9%.

I dati del blocco dei 17 paesi che utilizzano l'euro ha mostrato altre 33.000 persone che sono senza lavoro nel mese di febbraio, quasi 1,8 milioni in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

La disoccupazione degli under 25 è salita al 23,9% nella zona euro, con tassi in Grecia e in Spagna che rimangono oltre il 50%.

Per ulteriori dettagli su dati Eurostat cliccare su: here

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia