Cipro, parziale allentamento vincoli su transazioni finanziarie

martedì 2 aprile 2013 10:27
 

NICOSIA, 2 aprile (Reuters) - Cipro dovrebbe annunciare oggi un parziale allentamento dei vincoli sulla liquidità, innalzando a 25.000 euro da 5.000 euro il tetto per le transazioni finanziarie che non richiedono l'approvazione della Banca centrale.

E' quanto ha fatto sapere una fonte della Banca centrale cipriota.

Dopo aver consultato i creditori internazionali, le autorità dell'isola hanno deciso anche di sbloccare il 10% del 40% congelato dei depositi più cospicui detenuti presso la Bank of Cyprus in base all'accordo di bail-in.

Il bail-in vede un altro 37,5% di depositi superiori ai 100.000 euro convertito in azioni nella banca e un ulteriore 22,5% usato come cuscinetto che potrebbe anch'esso, se le circostanze lo richiedessero, essere convertito in azioni.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia