Zona euro, Pmi manifattura marzo a 46,8, poco sopra stima flash

martedì 2 aprile 2013 10:12
 

LONDRA, 2 aprile (Reuters) - L'attività manifatturiera della zona euro si è contratta ulteriormente in marzo, nonostante il mese scorso i dati non fossero ancora tati influenzati dalla crisi di Cipro.

L'indice Pmi elaborato da Markit a marzo mostra un valore di 46,8, appena sopra la lettura flash di 46,6 ma comunque ancora sotto la soglia di 50 che separa l'espansione dalla contrazione per il 20mo mese di fila. In febbraio era stato pari a 47,9.

Il sottoindice sulla produzione è sceso a 46,7 dopo la stima flash di 46,5 e dal 47,8 di febbraio.

Anche quello sui nuovi ordini all'esportazione è sceso - a 48,7 da stima flash 48,3 - dopo che in febbraio invece aveva visto un'espansione a 51,7. sopra la soglia di 50 punti per la prima volta da giugno 2011.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia