Treasuries, scadenze lunghe cancellano perdite dopo vendite case, fiducia

martedì 26 marzo 2013 16:02
 

NEW YORK, 26 marzo (Reuters) - Cambio di direzione per i titoli di stato Usa sulle scadenze più lunghe. Il 30 anni ha cancellato il ribasso dopo che le vendite di case nuove sono state più deboli del previsto e anche la fiducia dei consumatori ha deluso le attese.

Intorno alle 16 ora italiana il trentennale scambia invariato rispetto alla chiusura di ieri, offrendo un tasso del 3,146%. Prima della pubblicazione dei dati trattava in calo di 13/32 con un rendimento del 3,167%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia