Germania, consiglieri economici governo tagliano stima Pil 2013 a +0,3%

lunedì 25 marzo 2013 14:08
 

BERLINO, 25 marzo (Reuters) - I consiglieri economici del governo tedesco hanno ridotto la loro stima per la crescita economica del paese di quest'anno, e ciò soprattutto a causa del calo significativo del Pil nel quarto trimestre 2012.

Per il 2013 i consiglieri prevedono ora una crescita del Pil dello 0,3%, rivedendo al ribasso quella precedente dello 0,8%

I consiglieri - tradizionalmente conosciuti come 'saggi' - prevedono un calo degli investimenti in conto capitale del 3,0% e stiman che l'export netto sotrarrà 0,3 punti percentuali al Pil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia